Strumenti Utente

Strumenti Sito


it:datadistribdescription

eeRis Sprinkler v.1.2.00
per Microsoft Dynamics NAV 2016 / NAV 2017 / NAV 2018 / Dynamics 365 Business Central on-prem

Descrizione del funzionamento tecnico di Sprinkler eeLite

Sprinkler eeLite rileva tutte le modifiche effettuate al database con una modalità molto simile a quella attuata dalle procedure di logging standard; è progettato per minimizzare l’impatto in termini di performance sul normale funzionamento del sistema.

Quando viene effettuata una modifica per la quale è prevista la distribuzione, questa viene inserita nella tabella [Data Distrib. Outbox Entry]; la stessa cosa può avvenire su richiesta, per esempio da programma richiamando le funzioni di replica che Sprinkler rende disponibili:

In modo asincrono, uno Scheduled Task (Job Queue) presente su SOURCE sposta i dati dalla tabella [Data Distrib. Outbox Entry] verso una corrispondente tabella del database di staging [SprinklerDB]; da qui, un secondo Scheduled Task (Job Queue) si occupa di copiarli nel database di staging [SprinklerDB] presente su TARGET, utilizzando un endpoint SOAP. Nel secondo database, verranno presi in carico da un terzo Scheduled Task presente sul sistema TARGET e spostati prima su [Data Distrib. Inbox Entry] all'interno di NAV, e successivamente nella tabella di destinazione.

La singola transazione di modifica è salvata come singola riga nella tabella [Data Distrib. Outbox Entry], indicando i soli campi modificati in base al setup specifico della tabella interessata. L'unica eccezione a questa regola è il caso di RENAME, per il quale rimandiamo alla pagina Punti di attenzione sul RENAME

it/datadistribdescription.txt · Ultima modifica: 2019/09/01 16:00 (modifica esterna)